Evento Facebook Backup2

𝐁𝐀𝐂𝐊𝐔𝐏
𝐒𝐯𝐞𝐭𝐢𝐬𝐥𝐚𝐯 𝐌𝐚𝐫𝐭𝐢𝐧𝐨𝐯𝐢𝐜́ & 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐨 𝐙𝐚𝐯𝐚𝐭𝐭𝐚
con un testo critico di Milena Becci

𝐃𝐚𝐥 𝟎𝟑/𝟏𝟎 𝐚𝐥 𝟎𝟖/𝟏𝟏/𝟐𝟎𝟐𝟎

Vernissage SABATO 03 OTTOBRE 2020 ore 18:00

Il 3 ottobre la Galleria Zamagni di Rimini presenta gli artisti Svetislav Martinovic e Francesco Zavatta il cui percorso è accomunato da questioni formali riconducibili ad un unico elemento geometrico che ricorre sovente attorno a noi: la linea.
Segno grafico che si estende in lunghezza unendo due estremi, è riconducibile a vari oggetti della quotidianità che geometricamente approdano a questa figura.
Un elemento semplice che può tuttavia assumere molte sfaccettature: da orizzontale a verticale, da diagonale a retta, da curva a spezzata, è sempre una serie infinita di punti che appaiono uniti per costituirne l’inizio e la fine.
Attraverso la pittura, ad olio per Zavatta e l’acquarello per Martinovic, la traccia della linea si riempie di rimandi e ricordi immagazzinati in questo strano periodo storico dai due artisti.
Questo è BACKUP, letteralmente una copia di sicurezza di memorie, visive e non, realizzata durante il lockdown su tela, su tavola e sulla carta.
Per valorizzare ulteriormente la mostra, è stato pubblicato un catalogo.
Orari Galleria Zamagni
Lunedì – Venerdì 9:00-13:00 16:00-20:00
Sabato 9:00-13:00 16:00-19:00
Domenica Su prenotazione
Cecchini Guarda Cecchini

Cecchini guarda Cecchini. Il realismo dell’illusione.

ZOOM – Cecchini guarda Cecchini. Il realismo dell’illusione. Stefano Cecchini e Davide Cecchini La mostra “Zoom” scaturisce da un’idea di Stefano Cecchini. Il termine racchiude in sé un doppio significato: dentro lo zoom, strumento usato per eseguire una carrellata ottica e ridurre la distanza focale, coesiste il lemma di derivazione greca “zoo”: animale. L’artista sottolinea
Banner Web Exhibition Egon

La voce della pittura. EGO N.

La voce della pittura. EGO N. Con EGO N proseguono gli appuntamenti della rassegna “La Voce della pittura”, un doppio omaggio di parole e segni al meraviglioso, tormentato principe, della Secessione Viennese. Due amici artisti s’incontrano in un dialogo che mette in relazione due diversi regni, per cui i disegni di Franco Pozzi, liberamente mutuati
Banner Web Marin 01

Il ritratto nell’arte… raccontato nell’epoca dei selfie

Il ritratto nell’arte… raccontato nell’epoca dei selfie “Il ritratto nell’arte” potrebbe sembrare un tema superato e ormai permeato di accademismo; invece il desiderio, l’ambizione e la necessità di tramandare ai posteri la propria immagine come testimonianza del proprio passaggio, si mostra oggi quanto mai attuale. La storica dell’arte Sabrina Marin, racconta attraverso il supporto di
Banner Web Exhibition Pulini

Massimo Pulini – Flâneur

Massimo Pulini – Flaneur “Chi è il flâneur? Un girovago o un poeta, un fannullone o un esteta, un sognatore o un realista? Secondo Balzac la flânerie non è una posa ma una disciplina vera e propria associata al cammino, che lui definisce “gastronomia dell’occhio”. Il flâneur, dal palato, ovvero, dalla pupilla esigente, si serve
Victorien

La voce della pittura – Victorien

La Voce Della Pittura – Victorien Victorien è la prima tappa di una tetralogia all’insegna del nero, che culminerà in un volume futuro e che unisce due amici artisti “nel nome” (questo sarà appunto il titolo dell’intero volume) di alcuni grandi maestri. A ciascun disegno di Franco Pozzi che ripete con un nuovo segno, con
Banner Exhi Davidson

Supernativo Assoluto svelato

Incontro con l’artista Supernativo Assoluto svelato La CialtronArte e le sue declinazioni nella nuova “Monumentale creazione” di Stefano Davidson In un’epoca buia, dove tutto va a rotoli, si ha bisogno di supereroi… e Stefano Davidson ci stupisce e incanta con il suo “pantheon babaelico”, con la sua arte fatta di materiali di uso comune (come
Home Zino 1920x800

Zino Bad Dream

Zino Bad Dream Zamagni Galleria d’arte e cornici è lieta di inaugurare venerdì 14 giugno alle ore 18:30 la prima mostra della galleria dopo aver aperto i battenti ad aprile 2019 con un evento che ha messo in mostra gli artisti della scuderia e mostrato al pubblico i suoi nuovi spazi in via Dante Alighieri
Inaugurazionejpg48

Inaugurazione Zamagni Arte

Un trasloco storico di Gianluca Zamagni, 12/04/2019 Oggi, dopo un mese dalla chiusura dell’Angolo della Cornice, torno operativo in questo nuovo spazio, un trasloco oserei dire “storico”. L’Angolo della Cornice, aperto da mio padre nel 1964, 55 anni fa, è nato come vetreria e corniceria, trasformato poi nel corso degli anni sempre più in un