Francesco Zavatta è nato a Rimini nel 1986. Nel 2004 si trasferisce a Firenze per frequentare l’Accademia di Belle Arti. Nel 2008, a Firenza, espone la prima mostra RIMINIRIMINI, oli su tela di grandi dimensioni e colori decisi e pastosi con a tema la trasparenza e i riflessi dell’acqua, che sono all’origine della sua ricerca artistica e ne diventano la cifra stilistica. Nel 2009 parte per Venezia, per la specializzazione in pittura all’Accademia di Belle Arti. Finisce gli studi e nel 2012 decide di spostarsi a Milano: il capoluogo lombardo è la prima città che entra come soggetto nelle sue tele. Francesco Zavatta presenta le nuove opere su Milano nel 2014, nella personale SQUARCI, presso lo Spazio Lumera, inaugurata alla presenza di Elio Fiorucci e Susanna Pagani. È finalista del Premio San Fedele 2014 e alla Biennale Internazionale d’Asolo 2014. Nel 2015 inaugura la mostra ERA LÌ AD ASPETTARCI, presso la Galleria Civica di Seregno, presentata da Giovanni Gazzaneo e Elio Fiorucci. La mostra del 2016, presso Augeo Art Space a Rimini, si intitola LINEA D’ORIZZONTE ed è arricchita da un contributo di Philippe Daverio. Nel 2017 Francesco Zavatta presenta una nuova serie di opere sull’Oceano nella personale OCEANI E CITTÀ, allo Spazio Lumera di Milano. Nel 2018 ci sono due importanti mostre collettive: a Rimini SIRONI E IL CONTEMPORANEO, in Augeo Art Space, e a Milano URBANITÀ LIQUIDA, a cura di Maurizio Cucchi, alla Galleria Previtali. Artista di professione, pittore, ora vive e lavora vicino a Milano.

Elenco mostre
2017
Milano, OCEANI E CITTÀ, Spazio Lumera.
2016
Rimini, LINEA D’ORIZZONTE, Galleria Spazio Augeo, with a critical text of Philippe Daverio.
2015
Seregno, ERA LI’ AD ASPETTARCI, Galleria Civica Ezio Mariani, in collaboration with “L’Umana Avventura” Association.2014
Milano, CITYSELF, Rossosegnale 2001 Lab.
Milano, SQUARCI, Spazio Lumera.
2013
Venezia, VENEZIA LIGHTINGS, Hilton Molino Stucky & Giudecca 795 Art Gallery.
Verona, ALZO GLI OCCHI, Private Gallery.2012
Venezia, VENEZIA STORMING, Giudecca 795 Art Gallery.
Milano, HOMO VIATOR, Teatro San Babila, Milano.
2011
Verona, DEVI CERCARE DOV’È IL PUNTO FERMO TRA LE ONDE DEL MARE, Studio Impresa, Galleria Privata.
Torremaggiore (Foggia), RIFLESSI REFLECTIONS, curated by Giorgio Barassi, Palazzo Bortone.
Bologna, THE WATER, Hotel Accademia, Arte Fiera Off 2011 collateral event.2010
Como, LANDSCAPE, Contrada degli Artigiani.
2009
Bruxelles, PROMO NIGHT, a cura di Convention Bureau della Riviera di Rimini.
Londra, PROMOTIONAL NIGHT, a cura di Convention Bureau della Riviera di Rimini.2008
Firenze, RIMINIRIMINI, Galleria Redline.
Group Exhibitions
2017
RIMINI P’ARTE, Rimini, Spazio Augeo.
2014
BIENNALE D’ASOLO, Asolo (TV).
2010
ARTIMINO, a cura della Casa d’Arte San Lorenzo, Villa La Ferdinanda, Carmignano (Prato).
Partecipa alla SETTIMANA DELL’ARTE, a cura della Casa d’Arte San Lorenzo, Villaggio Santa Clara, Palau.
Partecipa al WEEKEND DI PRIMAVERA, a cura della Casa d’Arte San Lorenzo, Una Hotel Versilia, Lido di Camaiore.2009
WORKSHOP FORTE MARGHERA,curated by Jasa Mreulje and Carlo di Raco, Venezia.
Partecipa alla SETTIMANA DELL’ARTE, Casa d’Arte San Lorenzo, Villaggio Santa Clara, Palau.
Partecipa al WEEKEND DI PRIMAVERA, Casa d’Arte San Lorenzo, Una Hotel Versilia, Lido di Camaiore.
2008
ITALIAN SHOW, Albemarle Gallery, Londra.2007
Partecipa al concorso ARTE GIOVANE 2007, Gruppo Donatello, Firenze.
Partecipa al concorso PREMIO ARTEMISIA 2007, Atelier dell’Arco Amoroso, Ancona.
2006
AMARCORD, OMAGGIO A FEDERICO FELLINI, Galleria Comunale d’Arte Leonardo Da Vinci, Cesenatico.